• Sportello unico per i servizi al cittadino e, quindi, informazioni più facili e maggiore assistenza per i nostri connazionali;
    • Massimo impegno per il riacquisto della cittadinanza e per le nuove residenze;
    • Maggiori risorse per i Patronati, le Associazioni e i Clubs; punti di riferimento per i molteplici servizi alla comunità e vere Case d’Italia all’estero;
    • Riforma e potenziamento della scuola italiana all'estero: meno precariato più continuità didattica di qualità
    • Revisione della legge fiscale sugli immobili dei residenti all’estero;
    • Dare VALORE alle enormi competenze delle comunità all'estero nei settori della Ricerca e dell'Università
    • Nuova legge elettorale per l'estero: legalità, politiche contro ogni forma di diseguaglianza, garanzia di rappresentanza delle comunità;
    • Promozione culturale e turistica e potenziamento  commerciale.